Vibram Five Fingers

condividi il post
FacebookTwitterTumblrWhatsAppLinkedInCondividi

Abbiamo provato le Vibram FiveFingers

E ci sono piaciute

 

Abbiamo chiesto a due atlete Obstacle Race (Angela e Ginevra) di provare per noi le Vibram Five Fingers

2016.03.17_Test Day (8)

 

Le abbiamo inviate a Milano per un incontro con Sergio Rossato, Fitness Project Manager di Vibram e membro del Tester Team Vibram.

L’idea base è quella di far provare un modo nuovo di correre e di camminare, senza le forzature del “drop” e molto piu naturale. Per noi che da anni alterniamo allenamenti usando scarpe drop zero o barefoot era una occasione di apprendimento da non perdere.

Prima la storia, Vibram nasce con il fondatore VItale BRAMani e passa attraverso le imprese realizzate grazie alle scarpe dotate delle suole in gomma vulcanizzata (forse avete letto sui libri della spedizione degli alpinisti italiani sul K2 del 1954 ).

 

Vibram FiveFingers

Comincia l’esperienza, via scarpe e calzini e si prova a camminare su superfici diverse per riprendere contatto con i propri piedi.

Superfici ricreate artificialmente con sassi, grandi e piccoli, erba, il pavimento. I sorrisi imbarazzati e divertiti dilagano sui volti di chi sta provando sensazioni nuove, che salgono dai propri piedi.

2016.03.17_Test Day (19)

 

A quel punto si è pronti per la prova. Il contatto con il terreno ora è diverso dal solito, come a piedi nudi ma con una suola a proteggere.

Vari sono i modelli, per palestra, per il WOD, per la corsa e finalmente anche per il fango e gli ostacoli.

La idea di fondo è che il dorp, ovvero la inclinazione accentuata dalle scarpe che ora sono considerate tradizionali, aiuti la rullata del piede ma cosi facendo non offra all’atleta una corsa armonica con il disegno del corpo e delle articolazioni del nostro corpo. Le fivefingers, supportando e proteggendo il piede secondo le forme del piede invece consentono una corsa ed una camminata naturale.

465_P_1409801795521

Si riesce quindi a tornare alle origini, come correre scalzi, come facevano i nostri antenati. Se volete provarle iniziate piano piano, anche poche decine di minuti al giorno. Poi potrete usarle secondo la vostra sensazione sempre di piu ma anche solo per allenare una parte della vostra muscolatura. Dopo le prime uscite sentirete il maggior lavoro dei polpacci e delle articolazioni che devono “spingere” di piu in quanto non aiutati dalla ammortizzazione nè dal drop.

Provatele, ma state attenti, rischiate di non toglierle più…

3f90d2fe-bbc8-4a71-801d-44a59f1f5f1e

 

Le sensazioni

“Provando le Vibram FiveFingers ho avuto una buona impressione, ho sentito muovere finalmente le mie dita dei piedi, ci ho ripreso confidenza!
Un gran senso di libertà ma allo stesso tempo di protezione.” dice Angela “Io ho scelto il modello da Mud Run, scarpa con una bella e consistente suola Vibram dove puoi scalare fango rocce e qualsiasi altra cosa di strong, nonostante ciò riesco a sentire i miei piedi liberi con bella sensazione di movimento e leggerezza! Al momento sono infortunata e ho bisogno di una scarpa molto costruita ma la proverò sui nostri percorsi appena possible”

115ead09-2b43-4332-8005-762d0e806d2a a9d2faff-1cbd-4c49-bdf6-48c83369b29c

Vibram FiveFingers® modello SPYRIDON MR408_P_1372253951176

Progettata dal punto di vista tecnologico e di design per coloro che amano correre su percorsi impegnativi e terreni accidentati, la Spyridon MR è la scarpa minimalista ideale per l’allenamento off-road e per le Obstacle Race. La tecnologia Vibram® 3D COCOON garantisce un effetto rock-stopping che in grado di proteggere il piede, mentre il design multidirezionale dei chiodi della suola Vibram® Megagrip contribuisce a una tenuta ottima sia in salita sia in discesa.
PESO: U43 = 209 gr // D38 = 158 gr
CARATTERISTICHE SUOLA: SOTTOPIEDE: EVA 2 mm + soletta interna in Drilex antimicrobico // GOMMA: 5 mm + Rete Cocoon 3D
TOMAIA: Cinturino PU ad iniezione

 

 

2016.03.17_Test Day (26)

 

condividi il post

Potrebbe anche interessarti...

3 Risposte

  1. Martino scrive:

    Dove è possibile provarle poiché non le trovo da nessuna parte ma solo in internet? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com